CALCIO A 6 regolamento.

 

 

 

 

 

L’ORATORIO  SAN GIOVANNI BOSCO IN VIA PAPA GIOVANNI XXIII

 

BONATE SOPRA SEZIONE CALCIO C.S.I. INDICE IL

 

54° TORNEO NOTTURNO NELLA STORIA DELL’ORATORIO MA E’ IL

 

3° TORNEO NOTTURNO AMICI DELL’ORATORIO E  U.S.ORATORIO SU SINTETICO

 

PER SQUADRE A SEI (6) GICATORI.

 

 

REGOLAMENTO

 

La squadra che vuole participare al torneo notturno di calcio a sei giocatori deve presentare l’atto di   
iscrizione nei tempi indicati dalla direzione del torneo, versando la quota d’ iscrizione compresa la   
cauzione ( restituibile a fine torneo ). I responsabili delle squadre sono tenuti a compilare in modo chiaro 
e leggibile il modulo d’iscrizione in tutte le sue parti onde evitare disguidi tecnici organizzativi .  
A tale proposito la direzione del torneo declina ogni responsabilita’ .        
                     
La squadra che intende partecipare al torneo deve essere composta da giocatori che hanno compiuto  
il 16° anno di eta’ entro il giorno di inizio dello stesso .          
La squadra che iscrive un giocatore che  compie il 16° anno di eta’ ento il 20-07-2011 altrimenti verra’ squalificata
dall’intero torneo notturno e non rimborsata della cauzione .          
                     
Ogni squadra iscritta al torneo potra’ essere composta da un numero illimitato di giocatori tenendo in   
considerazione che il numero massimo dei giocatiori che scenderanno in campo saranno 6 ( sei ) in distinta 
massimo 12 ( dodici) e il numero minimo per disputare la gara e’ di 4 (quatro ) giocatori .    
                     
si considerano iscritte al torneo notturno le 16 (sedici ) squadre che al momento dell’iscrizione hanno versato
la quota d’iscrizione corrispondente a € 300.00 , a questisi debbono aggiungere € 50.00 di cauzione .  
Quindi all’atto d’iscrizione si dovra’ versare alla direzione del torneo la somma di € 350.00 .    
La quota comprende 10 cartellini C.S.I               
                     
NORME PER PRENDERE PARTE ALLA GARA           
Ogni giocatore che intende partecipare a codesto tiorneo deve presentare e consegnare alla direzione   
del torneo ,il certificato di idoneita’ fisica ,rilasciato da :          
 A) centro di medicina sportiva anno 2010 / 2011            
 B ) medicine sportiva f.i.m.s.                
 C) medico curante di base                 
                     
Senza la sopraelencata documentazione NON e’ possibile disputare nessun incontro.
Ogni giocatore ,prima della partita,deve avere con se’ un documento di identita’ non scaduto che verra’ “allegato”
al proprio cartellino personale consegnato al direttore di gara.        
Senza documento personale il giocatore NON potra’ prendere parte a qualsiasi gara del torneo.  
La squadra iscritta al torneo deve elencare uno staff tecnico composto al massimo di tre dirigenti , elencati in 
distinta ,solo i quali, possono accedere agli spogliatoi della propria squadra .      
Allo staff tecnico viene richiesto la compilazione dell’apposito distinta prima di ogni partita ,che verra’ poi 
consegnata al direttore di gara prima dell’appello .            
Si ricorda che lo staff tecnico che vuole accedere alla panchina deve essere messo in distinta , quindi deve avere 
con se’ il documento di identita’.              
Ogni squadra deve indicare in distinta il nominativo DELL’ASSISTENTE DI LINEA      
il quale e’a disposizione del direttore di gara .             
La squadra che NON  provvedera’ all’assistente di linea dovra’ versare UNA PENALE di  euro quindici /00 ( € 15,00) 
alla direzione del torneo.                 
Qualora le divise delle due squadre scese in campo  fossero simili per colore o per stile (decisione che spetta al
direttore di gara),  verrano date in dotazione dalla direzione del torneo le casacche (o maglie), che verranno
indossate dalla seconda squadra iscritta nel girone .          
Si ricorda che le casacche ( maglie ) dovranno essere riconsegnate alla direzione del torneo la sera stessa 
terminata la partita .                
                     
                     
MODALITA’ DEL TORNEO              
Il torneo si articola in due fasi : le sedici (16) squadre partecipanti si dispongono in quatro (4) gironi   
composti da quatro (4) squadre ciascuna .            
passano il turno le prime due (2) squadre di ogni girone .          
Per il passaggio al turno successivo si ricorda che nel caso vi siano alcune squadre a pari punti al termine del 
girone , la direzione del torneo terra’ conto di :            
  1) scontro diretto ;                  
  2) differenza reti nel girone complessivo ;             
  3) maggior numero di reti realizzate ;              
  4) minor ammonizioni ed espulsioni ;              
  5) sorteggio;                  
Nel turno successivo si svolgeranno i quarti di finale ad eliminazione diretta secondo questa combinazione :
   1° Girone A vs 2° Girone D                
   1° Girone B vs 2° Girone C                
  1° Girone  C vs 2° Girone B                
  1° Girone D vs 2° Girone A                
E’ previsto anche la finale del terzo e quarto posto tra le due semifinaliste  eLiminate .    
                     
TEMPI E ORARI DÌ PARTITE                 
                     
Le partite  avranno una durata di quaranta ( 40 “) minuti suddivisi in due (2) tempi dalla durata di venti (20”) min. 
La prima partita della serata avra’ inizio alle ore 21,00 , mentre la seconda partita avra’ inizio alle ore 22,00 
Durante la partita la squadra puo’ effettuare un numero illimitato di sostituzioni .      
Negli scontri ad eliminazione diretta ,in caso di pareggio alla fine dei tempi regolamentari ,si giochera’  
due (2) tempi suplementari dalla durata di cinque (5″) minuti per tempo .      
Se il risultato rimane invariato ,si procedera’ a calciare cinque (5) calci di rigore alternati .    
In caso di ulteriore parita’ ,calci di rigore ad olternanza , cambiando ogni volta il giocatore che li calcia ,  
anche quelli della panchina possono calciare .            
La squadra che non si presenta o ritarda di oltre venti (20″) minuti, dell’orario ufficiale di inizio fissato   
dall’orologio fissato dal direttore di gara ,nel disputare la partita o nel prestare la distinta allo stesso   
direttore di gara , sara’ soggetta a provvedimenti disciplinari quali la sconfitta a tavolino con il risultato   
di tre (3) a zero (0) e la penalizzazione di un (1) punto in classifica .        
La data e gli orari sono indiscutibili e immutabili , quindi si prega allo staff tecnico della squadra di prendere 
atto del calendario una volta esposto e aggiornato in tutte le sue parti .        
In caso di maltempo vige il regolamento  C.S.I. E sta alla direzione se giocare o non giocare .    
                     
ACQUISTO DEI GIOCATORI E COSTO  DEI CARTELLINI           
La squadra puo’ acquistare un numero illimitato di giocatori lungo tutto lo svolgimento del torneo ,mantenendo 
sempre quanto riportato nei punti precedenti .            
In caso di tesseramento di nuovi giocatori oltre ai dieci (10) gia’ tesserati ,(gratis ) vi sara’ da pagare un’ammenda
in proporzione al turno di gioco nel quale la squadra si trova a gareggiare .      
 I prezzi stabiliti sono :                
 Acquisto di un giocatore per la prima fase a gironi : EURO QUINDICI ( 15.00 €)       
Acquisto di un giocatore per i quarti di finale : EURO QUINDICI ( 15.00 € )        
Acquisto di un giocatore per le semifinali : EURO CINQUANTA   ( 50.00 € )        
Acquisto di un giocatore per le finali : EURO CINQUANTA  ( 50.00 € )         
I cartellini acquistati hanno validita’ solo se compilati e firmati dal giocatore stesso che deve     
obbligatoriamente entrare in campo la sera stessa dell’acquisto .        
                     
                     
                     
                     
                     
                     
                     
AMMONIZIONI ED ESPULSIONI E PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI         
L’ammonizione di ogni singolo giocatore corrisponde a EURO CINQUE ( 5.00 € )       
L’espulsione diretta prevede un’ammenda di EURO SETTE ( 7.00 € )         
Tutte le ammende verranno detratte dalla cauzione versata all’atto d’iscrizione della squadra .  
Se le ammende vanno a superare la cauzione la squadra ,nella persona dello staff tecnico dovra’ provvedere 
al pagamento delle ammende non coperte da tale cauzione .          
IL giocatore che verra’ ammonito due (2)  volte o espulso direttamente non potra’ disputare la partita successiva ,
e si fa’ riferimento alle squalifiche che vengono esposte dal C.S.I.         
Le diffide e le squalifiche si sommano fino alla fase dei gironi .        
Poi vengono azzerate .                
In caso di allontanamento o di  espulsione di un dirigente della squadra ( staff tecnico o collaboratore di linea )
nominato in distinta ,si fara’ riferimento al rapporto arbitrale redatto dal direttore di gara con un ammenda
di EURO QUINDICI ( 15.00 € )                 
L’iscrizione  a questo torneo comporta automaticamente l’accettazione del presente regolamento valido fino 
alla fine della competizione .                
La direzione del torneo notturno declina ogni responsabilita’ per incidenti che possono accadere prima ,
durante e dopo la gara , a persone ,cose, animali , oggetti.          
Per ulteriori informazioni e chiarificazioni rivolgersi direttamente alla direzione del torneo notturno.  
In qualsiasi azione legale intrapresa si fara’ riferimento al foro di bergamo.      
                     
              distinti saluti la direzione   
              del torneo notturno .  

 

 

 

 

 

 

 

CALCIO A 6 regolamento.ultima modifica: 2012-05-29T13:56:11+02:00da pincopallino85
Reposta per primo quest’articolo